A7_4755-1024x682 Valensole

Valensole: una meta raggiungibile in 3 ore d'auto.

Valensole in Francia è a solo tre ore di macchina dal Piemonte è una meta molto ambita sia per i fotografi che per gli amanti della natura. Nel mese di Luglio c è la fioritura della lavanda. Abbiamo passato due giorni interi a scattare foto e a cercare la composizione migliore. Ma in questa zona tutto sembra perfetto e appena ci si sposta sembra di aver trovato una location migliore. Ma poi ci diciamo: quella di prima era la migliore! In ogni caso non si sbaglia a scegliere una composizione da fotografare e cercare una foto “originale” è stata la nostra sfida. Volevamo portare a casa una foto “nostra”.

senza-titolo-1-di-1-6-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-4-1-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-10-768x1024 Valensole

In ogni caso abbiamo scattato in 2 giorni circa 700 foto a testa. E tutte sono ottime e con colori perfetti,  dispiace quasi doverle ritagliare o correggere qualche leggera imperfezione. Noi siamo stati molto fortuna ti con il meteo, in quanto il primo giorno il cielo era cosparso di nuvolette bianche che viaggiavano veloci, così ogni foto era diversa! Fortunati si, ma chi viaggia spesso ha dei momenti fortunati e nella foto di paesaggio spesso ci vuole. Non basta dire che bisogna attendere il momento buono per scattare una foto. La foto qui sotto è “originale” e i colori sono reali.

senza-titolo-1-di-1-2-1024x683 Valensole

Perché usare il 70-180mm?

In questo mini viaggio mi sono portato il mio fido 24mm f1,4 convinto che lo avrei usato tutto il tempo. Invece dopo la prima mezz’ora di scatti ho messo lo zoom 70-180mm f 2,8 e non l’ho più tolto. In questo paesaggio fotografare l’insieme va bene ma i particolari si sono rilevati molto interessanti. E poi il tele schiaccia l’orizzonte e i rari primi piani spiccano di più nelle fotografie. Il tramonto arriva alle 9,30 circa e già ci sono decine di gruppi di persone pronti a fotografare i campi con in primo piano una modella.

senza-titolo-1-di-1-17-1024x576 Valensole
Alba ore 6.00

Reportage o street?

In piena campagna fotografare e raccontare come gli altri fotografi/villeggianti riprendono questi stupendi campi di lavanda è stata la cosa più divertente da riprendere. Mi ha dato un senso di libertà, vedere tutte queste persone che rimiravano entusiaste i paesaggi e con con mano sicura li fotografavano. Alcuni erano anche molto ben attrezzati, con modelle, flash e tutti i tipi di cappellino da contadina.

senza-titolo-1-di-1-2-1-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-1024x683 Valensole
senza-titolo-1-di-1-15-1024x683 Valensole
senza-titolo-1-di-1-3-1024x683 Valensole
A7_4917-1024x682 Valensole
senza-titolo-1-di-1-2-2-1024x683 Valensole

Che foto portiamo a casa?

In ogni caso, dopo un breve viaggio in Provenza portare a casa delle foto “classiche” è sempre bello, e come ricordo sono ottime, in fondo siamo andati fino a Valensole per fotografare questi scorci di paesaggio! Se poi riusciamo a portare a casa altre inquadrature tanto di cappello.

senza-titolo-1-di-1-5-1-1024x683 Valensole
senza-titolo-1-di-1-7-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-4-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-6-1-683x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-7-1-819x1024 Valensole
senza-titolo-1-di-1-3-1-1024x683 Valensole