Foto Viaggiatore? oppure…….

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print

Foto Viaggiatore oppure Viaggiatore e fotografo?

Anche se non lo confessiamo,tutti noi ci consideriamo dei Fotografi e aspiriamo a riportare a casa dei servizi fotografici alla National Geografic.

In fondo siamo andati in viaggio in un paese esotico, abbiamo affrontato sfide fino a ieri immaginabili a tutti e con la nuova e fidata Fotocamera abbiamo scattato 8.000 foto! e tutte ….. belle.

In realtà spesso siamo dei buoni viaggiatori che cercano di documentare il viaggio.

Dopo 11 mesi dall’ultima vacanza finalmente siamo partiti con tanto entusiasmo, e per tutto il giorno abbiamo immortalato tutto quello che abbiamo visto nel display della fotocamera. La foto era buona, ANZI uguale alla scena, e così spesso ci siamo illusi che rappresentasse quel momento indimenticabile. In realtà la nostra mente ha legato quell’immagine a quel momento, e di conseguenza quando siamo arrivati a casa e la guardiamo sul monitor del l PC non ci sembra poi così fantastica ed emozionante.

cile-bolivia-1067-1024x830 Foto Viaggiatore? oppure.......
Sony A7III Batis 18mm 2.8 1/320 sec f7,1 iso 100 6.30 di mattina 4.320 mt meno 9 gradi

Questo perché ci siamo immedesimati nel fotografo di Nat Geo. Non abbiamo riflettuto sul fatto che quel FOTOGRAFO in realtà è un professionista (che ha la nostra stessa attrezzatura!) ma che per fare quella foto o quel servizio ha passato una settimana(se non un mese) appostato, per scattare una singola foto. E che per quella foto, prima di partire, aveva già fatto una ricerca su: cosa, come, dove scattare al meglio quella foto.

Non ci dobbiamo scoraggiare. Noi nella vita facciamo altro, siamo impiegati, liberi professionisti, non FOTOGRAFI PRO.

Ma se ne siamo coscienti di questo, possiamo prepararci al meglio prima di partire, possiamo già immaginare le foto che potremmo fare e i sacrifici che ci imporranno quegli scatti (alzarci alle 5 di mattina per fotografare l’alba). Possiamo verificare prima di partire se la nostra attrezzatura è adatta a quel viaggio. E magari ripassare le nostre nozioni fotografiche con un esperto di viaggi e foto e controllare se gli errori che abbiamo fatto l’anno prima li abbiamo risolti.

Quindi accontentiamoci di definirci viaggiatori-fotografi e cerchiamo in viaggio di ragionare su ogni scatto che facciamo, Portiamo pochi obiettivi, così non saremmo distratti dalla tecnica e ci potremmo concentrare solo su cosa fare e come farlo al meglio.

Ultima cosa: ma prima di partire abbiamo provato a fare qualche scatto simile a quelli che andremo a fare in viaggio? Se andiamo in Africa per un safari magari usiamo il nostro gatto o cane, oppure qualche gazza. Giusto per vedere se i nostri obiettivi sono adeguati e i tempi di scatto li sappiamo usare in tutte le condizioni.

cile-bolivia-09255-1024x683 Foto Viaggiatore? oppure.......
Sony RX10 M3 1/640 sec f4.0 Iso 100 il tramonto a San Pedro de Atacama. Ogni sera almeno 30 fotografi lo aspettano.

Buon Viaggio Gian Maria

Lascia un commento