David Yarrow

Share on facebook
Facebook
Share on email
Email
Share on print
Print

Perché conoscere David Yarrow

In questi giorni di immobilismo, l’unica cosa da fare e verificare la qualità dei nostri lavori.

Non abbiamo mai tempo per riguardare con estrema calma tutte le nostre foto scattate in viaggio. Finito il viaggio si scaricano sul PC, si tolgono quelle orribili, si danno le stelle d qualità. E poi si sviluppano le migliori, una dopo l’altra. Ma sempre usando lo stesso metodo, sempre usando lo stesso colore, con poca fantasia.

Così in questi giorni navigando su YouTube ho conosciuto un fotografo eccezzionale: David Yarrow.

di seguito metto due dei suoi video che mi stanno ispirando

  • David Yarrow Reveals his Photography Secrets – YouPic Inspiration for photographers
  • Behind-the-Scenes with Photographer David Yarrow in Montana

Se li guardate scoprirete un mondo in Bianco&Nero.

BN-1-52-1024x576 David Yarrow
Panasonic FZ2000

Da questi video ho iniziato a post-produrre le foto del viaggio in Namibia e Botswana del 2017-

Così ti accorgi che la fotocamera che avevo in viaggio, non era poi così eccezzionale. Le foto viste al PC e postate su Internet senza troppi ritocchi non erano male. Poi se cominci a lavorarle con impegno e in modo approfondito, si vedono tutti i limiti di una Bridge.

BN-1-53-1024x576 David Yarrow

Certo, quando ero in viaggio avere una fotocamera con un 24-500 mm che pesa solo 1 Kg e che ti da la possibilità di zoomare fino a 500 mm senza cavalletto era una buona soluzione, ma poi.

Oggi posso solo dire: peccato. E come tutti: perchè non ci ho pensato prima? Perchè le Bridge sono comode, non economiche ma hanno grosse potenzialità per fotografie amatoriali. Ma se poi ti prende la passione per la fotografia avremo dei rimpianti.

In ogni caso sperimentare il Bianco Nero è affascinante. Quando sei in viaggio in Africa il colore della terra, della sabbia ti avvolge per tutto il tempo e poi ti rimane nel cuore.

BN-1-51-1024x683 David Yarrow

Sarebbe ideale scattare direttamente in BN ma con le nostre nuove fotocamere è sempre possibile senza nessun problema passare dal colore al BN se scattiamo in RAW. In Africa ho scattato in Jpeg e questo è stato un limite quando sono passato alla Post. C’è meno contrasto dinamico e quindi meno possibilità di modifiche.

BN-1-50-1024x649 David Yarrow
Nikon D700 foto di Alessandra

fotografare come David Yarrow

Le mie fotografie non sono paragonabili alle sue, che potete vedere anche sul suo sito https://davidyarrow.photography/

Però noi tutti abbiamo di stimoli per migliorare, e a volte per cambiare qualcosa nella nostra tecnica. Questo fotografo inglese, innamorato dell’Africa è sicuramente in questo momento uno dei migliori nel suo campo: la fotografia naturalistica.

Lascia un commento