“YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES”

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su print
Print
04062021-A7C05958-1024x683 "YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES"

Your Dream: Lake, Fashion & Horses

La Mostra, con il patrocinio del Comune di Cernobbio e realizzata in collaborazione con ATC, ospiterà  MARIA SHUTOVA per Horses. grazie alla curatrice  Maria Cristina Brandini

La giovane fotografa di cavalli, ha ripreso dopo il lungo periodo di chiusura per COVID a esporre in giro per l’Italia. La mostra è anche realizzata in memoria di Giovanni Gastel, cernobbiese d’adozione, il famosissimo fotografo italiano purtroppo scomparso pochi mesi fa.

“YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES”  è già iniziata a Cernobbio sul lago di Como, e finirà il 30 giugno. Un’occasione per percorrere le vie del paese e ammirare liberamente in 9 location i suoi quadri e quelli di IRINA LITVINENKO per la parte Fashion.

Queste iniziative in giro per il paese o la città sono un’ottima occasione per fare un weekend in zone a noi magari poco conosciute, e ammirare i panorami italiani. Inoltre da Cernobbio con meno di 20€ si può prendere il battello e arrivare in un paio d’ore a Bellagio ammirando con tutta calma le stupende ville che si affacciano sul lago.

Quindi uno spunto per iniziare a viaggiare in Italia e conoscere le nostre bellezze.

04062021-A7C05957-683x1024 "YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES"
04062021-A7C05964-683x1024 "YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES"
WhatsApp-Image-2021-04-24-at-06.11.38-820x1024 "YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES"

Dedicata a Gastel

La mostra è dedicata a Gastel, ma qui vedremo le bellissime foto di  IRINA LITVINENKO per la parte Fashion e MARIA SHUTOVA con gli scatti dei suoi cavalli. Come Moda e Cavalli nelle foto scattate ed interpretate dalla giovane fotografa ucraina Litvinenko e da Maria Shutova alla sua prima mostra sul lago.
Sono anche esposte foto di altri due giovani fotografi.

04062021-A7C05910-1024x683 "YOUR DREAM: LAKE, FASHION&HORSES"

HELIOS 44/2

Visitare una mostra è un’occasione per conoscere luoghi nuovi, ma anche per scattare foto. E in questi due giorni mi sono portato dietro la lente russa Helios 44/2 un 58mm f 2.0 che ho appena comperato usata. Anche se uso la SONY A7C che ha un autofocus stupendo, questa lente usata solo in manuale dà grandi soddisfazioni.